Esperienze

Volo a Vela

Il termine “volo a vela”, nell’uso comune,  indica un volo senza propulsore, effettuato con un aliante, che, dopo traino iniziale - per alzare il “muso” e decollare, sfrutti esclusivamente l’energia delle masse d’aria circostanti, in un moto di caduta libera dalla durata funzionale alle condizioni atmosferiche e all’esperienza del pilota.
Grazie all'Aero Club Valle d'Aosta, i piloti d’aliante possono svolgere attività di volo durante tutti i periodi dell’anno. In favore dei non associati vengono organizzati appositi stage e svariati corsi di specializzazione; in primavera, si tengono seminari sulle tecniche di volo d’onda, a cui partecipano decine di equipaggi provenienti da tutta l'Europa. Le condizioni meteorologiche valdostane sono particolarmente propizie al volo a vela, che, qui, regala passaggi e traiettorie davvero emozionanti; si pensi che l’aeroporto di Aosta si colloca a distanze minime (in linea d’aria 20-30 km) dagli imponenti corpi rocciosi di 2 montagne regine in Europa: il Monte Bianco ed il Monte Cervino.

Volo in Mongolfiera

La Valle d’Aosta è la patria dei campioni italiani della disciplina, gli Charbonnier, una famiglia intera con “la testa fra le nuvole”. Una passione che si trasmette di padre in figlio e che, in tutte le stagioni, riempie il cielo della Valle d'Aosta di palloni multicolori.
Le mongolfiere sono progettate, costruite e controllate secondo standard di affidabilità molto elevati e i voli si svolgono sempre in condizioni meteorologiche ottimali. L’esperienza dei piloti, tutti con specifica abilitazione, garantisce ulteriormente la sicurezza.
Durante questo tuffo all’insù nel blu del cielo, non si ha la percezione di levitare e il silenzio è assoluto. Da questo punto di osservazione privilegiato lo sguardo spazia a 360 gradi e, guardando giù, l’occhio abbraccia, in sintesi inconsuete, Aosta e i suoi monumenti per poi spingersi fino all’imbocco dell’alta Valle d'Aosta... fino all'atterraggio, che ci risveglia da questa magica avventura, riportandoci con i piedi per terra.
Tra le proposte disponibili:
•il volo da Aosta con una guida turistica, per scoprire dall’alto luoghi, monumenti storici e viste inusuali del capoluogo.
•il volo in alta quota al cospetto della spettacolare catena del Monte Bianco, con brindisi a 2.000 metri e servizio fotografico su richiesta.

Heliski.

La già emozionante sensazione del volo in elicottero e i brividi di una discesa fuoripista creano un connubio unico: l’heliski.
Sciare utilizzando l'elicottero per la risalita è un'esperienza indimenticabile, soprattutto se vissuta in un paesaggio alpino di straordinaria bellezza come quello che si gode decollando dalle basi della Valle d'Aosta.
La Valle d'Aosta è l'unica regione italiana dove è possibile praticare l'heliski, grazie a una legge regionale che ne disciplina lo svolgimento su percorsi e comprensori ben definiti.
L'heliski è consentito solo con l'accompagnamento di guide alpine o, esclusivamente per percorsi privi di difficoltà alpinistiche, di maestri di sci; le stazioni sciistiche dove viene praticato sono Cervinia, Courmayeur, Gressoney-la-Trinité e Valgrisenche.
È inoltre fondamentale un’ottima padronanza degli sci. L’ideale per la discesa è un gruppo di 4 persone.

Snowkite.

Lo snowkite in Valle d'Aosta è un'esperienza indimenticabile: sciate su pendii innevati, trainati dal vento, e percorrete chilometri in neve fresca in totale libertà.
Lo snowkite sarà il vostro impianto di risalita personale, 100% ecologico: sfruttando la forza del vento, l’aquilone vi trainerà in salita, in piano e in discesa e voi potrete surfare sulla neve scendendo e risalendo i pendii innevati, lontano dalle piste battute.
Lo snowkite è uno sport adatto a tutti coloro che hanno un livello medio di sci o di snowboard ed è praticabile a La thuile, dove è stata creata un'ampia area ai 2188 metri di quota del Colle del Piccolo San Bernardo, tra la catena del Monte Bianco e quella del Ruitor.